ADOB-10 - ADOBE PHOTOSHOP PER FOTOGRAFI

INFORMAZIONI SUL CORSO

durata

Durata:

3 GIORNI
categoria

Categoria:

Adobe
qualifica

Qualifica istruttore:

Docente Senior (min. 5 anni)
dedicato a

Dedicato a:

Grafico
produttore

Produttore:

PCSNET

SCEGLI LA SEDE PER QUESTO CORSO

CORSO A CALENDARIO

Per vedere le informazioni relative al calendario del corso scegli prima una sede
sede
Sede: PCSNET Roma
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!
sede
Sede: PCSNET Milano
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!
sede
Sede: PCSNET NordEst
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!
sede
Sede: PCSNET Torino
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!
sede
Sede: PCSNET Emilia Romagna
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!
sede
Sede: PCSNET Toscana
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!
sede
Sede: PCSNET Marche
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!
sede
Sede: PCSNET Umbria
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!
sede
Sede: PCSNET Napoli
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!
sede
Sede: PCSNET Sicilia
prezzo
Prezzo: 780 € + IVA
Questo corso attualmente non ha date a Calendario e può essere erogato in forma dedicata.
Usa il box qui accanto per richiederne uno apposta per te!

CORSO DEDICATO

Per avere informazioni sul corso dedicato compila il form e ti contatteremo

CORSO DEDICATO

Grazie per la tua richiesta, ti contatteremo al più presto.

OBIETTIVI

Lo scopo di questi incontri non è ASSOLUTAMENTE quello di fare dei corsi su Photoshop!

Photoshop è un prodotto complessissimo e vastissimo, forse uno dei software più difficili che esistono oggi nell’informatica individuale

Spesso abbiamo provato a leggere libri di Photoshop molto tecnici, ricchi di contenuti e di esercitazioni e ci siamo accorti di quanto fossero complessi o comunque di quanto fosse difficile apprendere un numero così elevato di tecniche e metodi senza avere alla fine un VERO METODO comportamentale.

Quello che cerchiamo di fare con questo corso è proprio raccontare un metodo di lavoro corretto, veloce ed intuitivo, dedicato non a grafici che devono utilizzare Photoshop in maniera completa e per questo hanno bisogno di conoscere tutte le funzionalità più nascoste ed avanzate, ma esclusivamente a “noi Fotografi”. Esattamente a tutti quei fotografi (professionisti e non) che hanno bisogno di rendere gli scatti più accattivanti, più interessanti … insomma ancora più belli!

Siamo sempre soddisfatti della qualità del nostro scatto?

Photoshop DEVE essere un’esigenza, deve essere un’abitudine, deve essere un abito su misura, deve essere una maniera per pensare come riscattare per la seconda volta la nostra foto.

Non è detto che tutte le foto abbiano l’esigenza di essere scattate per una seconda volta, ma quello che cerchiamo di fare con questi incontri è proprio abituare a riesaminare la foto dopo lo scatto e vedere quello che magari potrebbe essere raccontato meglio, oppure quello che già avevamo pensato in fase di scatto ma non siamo riusciti a farlo emergere con il vigore e la forza giusta.

Non dobbiamo per forza aprire Photoshop e “fotoritoccare” uno scatto tanto per farlo, dobbiamo prima leggere la nostra foto attentamente e capire cosa potrebbe essere raccontato meglio e come farlo nella forma più corretta.

Quello che vorremmo fare è amplificare l’abitudine alla lettura prima e dopo lo scatto.

Photoshop serve per migliorare le foto non per stravolgerle.

Photoshop DEVE ESSERE A SERVIZIO DELLA FOTO!

Vorremmo evitare completamente di raccontare il “come si fa a fare” ma semplicemente QUALI SONO GLI STRUMENTI GIUSTI PER FARLO!

In un software come Photoshop esistono diversi modi per fare la stessa  cosa; noi cercheremo di trovare le strade migliori per ridurre al massimo la grandezza dei file e soprattutto il tempo di lavorazione.

Quello che serve spesso è trovare il giusto metodo di lavoro!

Vorrei invitare tutti a soffermarsi per qualche minuto sulle proprie foto e a leggerle nuovamente. Sarebbe stimolante farlo anche su foto non nostre ma scattate da altri.

Potrebbe essere interessante anche applicare alle foto delle correzioni differenti e capire quale potrebbe essere più vicina alle nostre esigenze emozionali. Agire ad esempio sui colori, sui toni, sui livelli degli intervalli colore, sui mezzitoni, sul bianco e nero, sul calore, sulla intensità, sui filtri, etc …

Potremmo anche provare ad applicare delle modifiche un giorno e poi tornare su quello scatto qualche giorno dopo per vedere se le modifiche sono ancora in linea con il nostro pensiero iniziale, o se è il caso di ricominciare da capo!

Dovremmo imparare ad abituarci a scattare già pensando a come quello scatto potrebbe prestarsi ad essere ottimizzato con il fotoritocco. E’ un po’ come fa il regista quando gira una scena pensando già a come verrà poi montata.

Noi siamo i registi delle nostre foto!

Vorremmo provare, con grandissima ambizione, a far vivere per la prima volta a molti fotografi della nuova generazione (quelli definiti “fotografi digitali” … insomma quelli più giovani!) o a far rivivere a quelli che invece lo hanno fatto per molti anni, l’emozione della creatività durante la stampa delle foto all’interno della camera oscura.

Photoshop è la camera oscura dello scatto digitale!

La bravura del “fotoritoccatore” è quella di effettuare cambiamenti alla foto e far si che nessuno se ne riuscirà mai ad accorgere! Per poter realizzare ciò il trucco è quello di agire con tecniche differenti su tutti i punti della foto che vogliamo migliorare senza mai esagerare troppo … per riuscire in questo però serve una buona (in certi casi anche ottima) conoscenza degli strumenti di fotoritocco.

Vorremmo cercare con questo corso di non raccontare un software che svolge funzioni più o meno complesse, risulterebbe un comunissimo e asettico corso di informatica, vorremmo invece raccontare uno strumento con il quale è possibile fare arte vera, alcuni la chiamano Fine-Art … quelli bravi! … a noi invece serve esclusivamente per farci emozionare mentre vediamo la nostra foto che cambia piano piano sotto le nostre mani … vi assicuriamo che è una cosa da provare!

PREREQUISITI

Avere conoscenze di base di Photoshop o di altri prodotti di fotoritocco

CONTENUTI:

La classificazione degli scatti

Come archiviare i nostri scatti

Che software utilizzare tra i tantissimi presenti in circolazione

Utilizzo di Bridge e Mini Bridge

Utilizzare le tecniche avanzate di Bridge

Utilizzare Lightroom come strumento di gestione degli scatti

Come trovare rapidamente i nostri scatti

Come utilizzare metadati per semplificare le ricerche

 

La "rilettura" della foto

Saper parlare 60 secondi di un nostro scatto

Trovare pregi e difetti … Essere autocritici

Trovare aspetti che possono essere migliorati ed accentuati

 

Scattare in RAW o JPG?

Differenze tra i due formati

Quando è il caso di utilizzare il primo e quando il secondo?

Approfondimenti sul formato RAW

Perché è così importante e rivoluzionario?

Cosa si perde a non farne uso?

Possiamo fare le stesse cose anche con il file JPG?

 

File a 8, 16 o 32 bit?

Perché preoccuparci di queste differenze?

E’ importante scattare a 16 bit?

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi?

 

Leggere la nostra foto da un istogramma

La correzione del colore prima dello scatto!

Non fidiamoci MAI del Display della Fotocamera e tantomeno del nostro Monitor

Quando una foto si dice Esposta Correttamente

Quando la foto ha il “Bianco Bucato” o i “Neri Chiusi”

Utilizzare l’istogramma durante lo scatto

Leggere la foto dall’istogramma e non dal preview

Latitudine di Posa

Esposizione a Destra e bilanciamento dell’esposizione

 

Scattare nuovamente la foto con CAMERA RAW (CR)

Prepariamo la foto per l’elaborazione in PS o no?

Possiamo fare anche tutto con CR

Leggiamo ancora l’istogramma…Abbiamo presenza di colore in tutta la foto?

Il bilanciamento del bianco perfetto

Gradi KELVIN

Temperatura e Tinta

Metodi per trovare IL BIANCO CORRETTO!

Trovare la corretta Esposizione

Aggiungere la giusta morbidezza

Sistemare le foto in controluce

Mettere a posto il Contrasto

Altre elaborazioni avanzate con CR

 

Prime operazioni con Photoshop

 

Panoramica delle novità di Photoshop negli ultimi anni (cosa è accaduto?)

 

Come non farci spaventare dall’interfaccia

Personalizzazione completa secondo le nostre esigenze

 

Iniziamo con le funzionalità più comode

Ritagliare fotografie

Utilizzare la regola dei terzi

Ritagliare con precisione mantenendo le proporzioni

Strumenti di ritaglio personalizzati

Dimensioni personalizzate per i fotografi

Ridimensionare parti di immagine in base al contenuto

Raddrizzare le fotografie storte

 

Maschere di Livello e Selezioni

Modifiche distruttive e modifiche NON distruttive

Quello che NON si deve mai fare

Come rendere semplici cose complicatissime: Le Maschere!!!

Utilizzo delle Maschere di Livello

Lavorare in libertà con le Selezioni

Le maschere veloci

Sistemiamo una foto impossibile in 5 minuti

 

La Color-Correction (CC)

Le cose che si devono fare prima di iniziare la CC

Tecniche per avere il massimo dalla CC

Utilizzare la tecnica dei livelli per ottimizzare la CC

Aumentare il contrasto con lo strumento TAT

Utilizzo del grigio al 50% su di una foto a colori

Ottimizzare i toni della pelle con TAT

Aggiungere, Modificare e Eliminare colore dalle immagini

 

Il Bianco e Nero tanto sognato

Ansel Adams e l’ESPOSIZIONE A ZONE

Studiamo il bianco e nero di Ansel Adams

Quanti metodi esistono per creare un buon Bianco e Nero?

Vediamo quelli principali e capiamo cosa va e cosa non va di ognuno

Studio dei filtri colorati

Perché i filtri colorati migliorano l’immagine in BN?

Provare le tre tecniche migliori combinandole tra loro

Proviamo a realizzare una foto con lo stile di Ansel Adams

 

Migliorare la Nitidezza

Cosa si intende per nitidezza

Tecniche di base

Utilizzo di filtri

Tecniche Avanzate

Utilizzo di Maschere

Si può fare anche da CR?

 

Photoshop applicato al ritratto

Utilizzo dei correttori

Far sparire zone lucide o zone in ombra

Sbiancare i denti

Utilizzo di tecniche per eliminare difetti

Ammorbidire la pelle

Lavorare sugli occhi

 

HDR – Come ottenerlo e come elaborarlo

Lo scatto in HDR

Come Photoshop gestisce le immagini HDR

Tecniche avanzate per ottenere un HDR strepitoso

INFO

  • Manuale: Materiale didattico e relativo prezzo da concordare
  • Prezzo manuale: 0 € incluso nel prezzo del corso
  • Natura del corso: Operativo (previsti lab su PC)

PARTNERSHIP